Le tue grinze sulla pelle

 

   Le sue grinze sulla pelle

 

                 pentagrammi

                       macchiati

                       dal tempo

 

           mi parlano con voce

                                 fatta

 

                       di cartapesta

                            e freddo

 

                   e impasticciano

                           quel vuoto

 

               che la tua assenza

 

                               inattesa,

                         incompresa

 

                         ha creato

 

 

“…se si potesse morire

           quando si vuole,

 

                         che io

 

             sono ben stanca

                     di stare qui…”

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...