La violenza mi lavora accanto

 

La violenza mi lavora                
accanto

nel sangue degli altri
scorre

 

con le sue preghiere

                       e canti

 

la violenza mi accompagna

                           in viaggio

 

non la posso lasciare

       sull’altra guancia

               della terra

 

la violenza mi insegue

               nei sogni

 

trafora le immagini

             che dipingo

                 d’azzurro

 

e non riesco a capire

               perché…

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...